Aggiornamenti sulla petizione, dell’Avv. Lucrezia Mollica

Milano 25 luglio 2010

Il cammino iniziato con la nostra petizione prosegue.

Lo scorso 8 luglio Carla Forcolin ed io abbiamo incontrato a Roma l’onorevole Salvatore Vassallo e l’onorevole Caterina Pes, PD, che sono i promotori di una proposta di legge che si basa proprio sui temi a noi cari.

Il 22 luglio scorso ho incontrato sempre a Montecitorio l’on Elvira Savino, del PDL, che a sua volta ha preparato una proposta di legge che sembra aver colto il cuore del problema: la tutela della continuità degli affetti.

Tutti costoro hanno voluto incontrarci per avere dei chiarimenti e dei suggerimenti; ogni volta leggo lo stupore della “gente” di fronte alle storie incredibili che raccontiamo. Storie purtroppo numerose e accomunate da un grande sofferenza.

Ho regalato all’on Savino due  copie dell’ultimo libro di Carla, Io non posso proteggerti; una copia per lei ed una che verrà donata al ministro della Giustizia Alfano.

Ci è stato spiegato che in questo momento è  fondamentale che queste proposte vengano, come si dice in gergo, calendarizzate; vale a dire messe all’ordine del giorno.

Se e dopo che questo primo passo sarà fatto, si aprirà la vera e propria discussione in commissione giustizia, con le audizioni, le discussioni  ecc. e quindi di seguito il passaggio in aula…

Ma non sogniamo troppo: la strada è ancora lunga e richiederà lo sforzo e l’attenzione di tutti noi. Occorrerà risollecitare i media, contattare le associazioni che potrebbero porci qualche ostacolo per discuterne apertamente. Non caliamo la guardia, c’è ancora tanto lavoro per tutti.

Sappiamo già che un risultato finale non potrà che essere, come per l’approvazione di qualunque legge, il frutto di un compromesso tra le varie posizioni. Sappiamo già che non tutti approvano in toto la nostra posizione e dobbiamo essere pronti a qualche modifica. L’importante però è che, nella cultura non tanto delle persone comuni (che già ne sono convinte), ma degli addetti ai lavori (giudici, psicologi, servizi) cominci a passare il principio che i bambini non possono essere, dopo anni, allontanati da chi, oserei dire a qualunque titolo, li ha amati per anni…

Buona estate e a presto

Lucrezia Mollica

Parole chiave: , ,