I bambini che si aprono alla vita nel carcere femminile della Giudecca, perché le loro mamme sono detenute,  hanno bisogno di andare all’asilo nido comunale come e più degli altri bimbi, perché questo trasforma completamente la loro esistenza. Hanno bisogno di andare all’aperto e al mare, perché questo dà loro salute, serenità, benessere e allarga gli orizzonti in cui sono di fatto rinchiusi.

Hanno bisogno di frequentare persone che vivono all’esterno per non deprimersi, per avere degli amici, per imparare bene l’italiano, per ricevere stimoli culturali, per respirare un’atmosfera diversa da quella dell’Istituto di Pena.

Le disponibilità al volontariato che  prendono forma attorno a loro si allargano anche ad altri bambini sfortunati del territorio.

Per svolgere quotidianamente gli accompagnamenti dei bimbi, ad orari regolari e tassativi, come già sta facendo da otto anni, l’associazione “La gabbianella e altri animali” deve dare dei compensi ad alcuni collaboratori. Tra di essi, alcuni sono sempre pronti ad accogliere i bambini nelle loro case, ad intervenire nelle emergenze e talora sono diventati affidatari.

I volontari possono essere tali per un periodo, ma non tutti i giorni e due volte al giorno. Per questo motivo, l’Associazione ha avuto finanziamenti dalla Regione, dal Comune e soprattutto dalla Municipalità per anni, ma ora i finanziamenti non arrivano più.

Chiediamo a coloro a cui sta a cuore il benessere di questi bimbi di darci una mano, con le modalità preferite tra quelle che suggeriamo:

– associarsi (la quota associativa è di 40 € all’anno);

– aderire alla campagna “5 volte soci” (200 € all’anno), “10 volte soci”, ecc.; versando sul ns C/C la quota stabilita. Per i versamenti superiori ai 40 € possiamo rilasciare una ricevuta, scaricabile dalla dichiarazione dei redditi, in quanto siamo ONLUS;

– acquistare e regalare alcuni poster o calendari 2013, che ritraggono i bambini di schiena in spiaggia, prodotti dall’associazione;

– acquistare i libri  “Mamma non mamma” oppure “Io non posso proteggerti”, i cui proventi vanno all’Associazione.

Puoi sostenere le nostre iniziative versando un contributo sul c.c.p. 48395222 intestato a “La gabbianella e altri animali – onlus”, Calle del teatro 1, Sacca Fisola 30133 Venezia –, oppure tramite bonifico bancario (cod. IBAN IT91I0760102000000048395222)

Puoi destinarci il 5 x 1000 indicando il codice fiscale dell’associazione: 94045220277.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Visit Us On FacebookVisit Us On Youtube