Schermata 2014-08-19 alle 15.22.54Cari amici,

il giorno 30 settembre 2014 alle 17.00, “La gabbianella” parteciperà alla manifestazione “Dritti sui Diritti” organizzata dalla Direzione Politiche Sociali Partecipative e dell’Accoglienza del Comune di Venezia.

Il titolo dell’evento di quest’anno é “Come bambini e ragazzi diventano cittadini?” e all’interno di questo grande argomento l’Associazione tratterà in un dibattito, arricchito dalle letture dello scrittore Tiziano Scarpa, le problematiche legate al futuro dei bambini stranieri, figli di detenute senza permesso di soggiorno, che, alla fine della pena delle loro madri, dovrebbero essere rimpatriati nel paese d’origine della madre stessa. Si configura qui una situazione per cui dei bambini spesso nati in Italia e cresciuti nella prima parte della loro vita in carcere, ma frequentando l’asilo nido e la scuola materna in Italia, devono lasciare il nostro paese per raggiungere quello della madre. Bambini culturalmente italiani debbono adattarsi a mentalità, usi e costumi completamente diversi da quelli che avevano acquisito, scontrandosi con situazioni di vita molto spesso traumatiche. Questi bambini possono essere inviati in luoghi del mondo in cui ci sono guerre, malattie endemiche, rispetto alle quali non hanno sviluppato anticorpi, e abitudini (come quella di bere l’acqua del rubinetto) che possono danneggiarli. Se poi sono di genere femminile, per loro sarà particolarmente difficile abituarsi al diverso trattamento a cui ancora sono sottoposte le femmine, rispetto ai maschi, in diversi paesi del mondo. Il rischio è che, dopo una prima parte della vita vissuta in carcere, questi bambini finiscano per passare dalla “padella alla brace”.

Poiché l’evento si terrà all’interno dell’ICAM (Istituto a Custodia Attenuata per Madri) di Venezia, chi è interessato a parteciparvi è pregato di iscriversi entro il 3 settembre, inviando una mail all’indirizzo info@lagabbianella.org oppure inviando un fax al numero 041 2412649, indicando i seguenti dati personali: nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, n° di documento di identità, al fine ottenere l’autorizzazione per accedervi.

Clicca qui per scaricare il programma generale dell’iniziativa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Visit Us On FacebookVisit Us On Youtube