Immagine

Circa un mese fa abbiamo chiesto ai nostri amici un voto on-line per far approvare il progetto “Da detenuti a ponteggisti”, in modo che il Movimento Lavoratori di Azione Cattolica ce lo finanziasse. Purtroppo, però, il progetto non è “passato”: ce n’erano tanti e non abbiamo raggiunto un voto sufficientemente alto.
Noi però siamo convinti della sua validità e lo rilanciamo nella piattaforma di crowdfunding “Produzioni Dal Basso”.

Ricordiamo che il progetto ha lo scopo di migliorare le condizioni dell’antico chiostro di S. Maria Maggiore, perché sia aperto alle famiglie dei detenuti e, soprattutto, ai bambini. Inoltre, nella Casa Circondariale ci vuole un luogo adatto ad ospitare degli eventi.
I detenuti-ponteggisti dovranno intonacare fino in alto i muri che circondano l’Area Verde. Essi impareranno ed attueranno così un lavoro richiesto sul mercato, migliorando ad un tempo l’ambiente in cui riceveranno i loro bambini.
Per sostenere il progetto, che integra quello già finanziato dalla Regione Veneto, e per saperne di più, segui il link:
https://www.produzionidalbasso.com/project/da-detenuti-a-ponteggisti/

Vi chiediamo di sostenere l’iniziativa con un versamento e di segnalarla ad eventuali altri vostri contatti.
Grazie!

 

Leave a Reply

Visit Us On FacebookVisit Us On Youtube